NEWS

Hub4Kids, come nascono le idee per i bambini
24 Febbraio 2021

Hub4Kids, come nascono le idee per i bambini

Hub4Kids in Cascina Serassi sarà uno dei due pilastri “fisici” del progetto CAPACITyES, insieme al Co-housing di Borgo Palazzo. I due luoghi in cui prenderà vita l’obiettivo principale dell’intervento: creare iniziative e attività per contrastare la povertà urbana e dare ai bambini opportunità di partecipazione sociale e culturale nella comunità, riducendo così la povertà educativa infantile.

Ma come si costruisce un progetto che possa davvero affrontare queste sfide? Attivando le energie presenti sul territorio, ragionando insieme su ipotesi e possibilità, rendendo protagonisti famiglie e bambini del percorso di progettazione con lo strumento del co-design.

Analisi e immaginazione

È il percorso che AFP e Fondazione Ismu hanno affrontato insieme per mettere le basi della struttura dell’Hub4Kids, pensato come un centro civico culturale per bambini e teenager, con una definizione di cultura decisamente ampia che integra conoscenza, arte, tecnica e abilità motorie.

Il lavoro degli operatori è partito dalla fase di “case study”, con l’analisi di una serie di progetti di questo tipo già realizzati con risultati positivi in altre città, in vari Paesi del mondo.

Il percorso – insieme al CSI Bergamo – ha coinvolto il mondo educativo, il terzo settore, le scuole e il settore pubblico, per poi far incontrare questo lavoro con desideri, proposte e idee di bambini e ragazzi. Punto di partenza, l’idea di esplorare l’attività motoria come vettore culturale, in termini di spazi, servizi, funzione formativa e capacità di includere le persone più fragili.

Hub4Kids, un luogo da vivere insieme

Il risultato? Un progetto che trasformerà la Cascina Serassi in un centro con attività sportive, laboratori creativi e artistici, corsi e iniziative dedicate a tutti gli ambiti culturali. Aperto e inclusivo, dedicato ai bambini e ai ragazzi dell’intera città di Bergamo per incontrarsi, conoscersi, imparare, crescere insieme. Tutto da scoprire!

Condividi:

File allegati: